Incontri d’ambito: La Liturgia

Quarto ed ultimo incontro di ambito del sabato pomeriggio nella nostra comunità parrocchiale; il sabato 2 marzo sono stati invitati gli operatori pastorali dell’Ambito Liturgia, del quale fanno parte: LETTORI, CORISTI, ORGANISTI, MINISTRI straordinari della Comunione, VOLONTARI che curano la chiesa (arredi, fiori, tovaglie, segni). Un impegno pastorale essenziale nello svolgersi delle Liturgie,  perché l’annuncio della parola di Dio che si può espletare in modi diversificati, è un invito al quale gli operatori di questo ambito  sono “chiamati” con generosità, con disponibilità e con umiltà. La Sacra liturgia non esaurisce tutta l’azione della Chiesa, ma è il culmine verso cui tende l’azione della Chiesa e al tempo stesso, è la fonte da cui promana tutta la sua energia. Relatore Don Doriano Locatelli, docente del Seminario Vescovile e Direttore Liturgico Diocesano e Ufficio Promozione Legati pii. Ha evidenziato i molteplici ministeri e carismi coinvolgenti lo specifico ambito, in particolare nel mantenere viva l’attenzione di tutta la comunità cristiana verso i poveri, al servizio degli ammalati, delle famiglie più fragili perseguendo un impegno costante nella pastorale sociale, del lavoro e della cultura.

IncontroAmbitoLiturgia-2019-1

Immagine 1 di 11

Luciano Tintori

Incontri d’ambito: La carità

Nel pomeriggio di sabato 16 febbraio al Centro Santa Margherita si è realizzato il secondo incontro di ambito parrocchiale: la Carità. Incontro focalizzato sulle attività caritative dei vari gruppi che operano nella nostra parrocchia, attenti e sensibili ad ogni situazione di disagio e di fatica nell’ambito familiare e sociale della  comunità.  A questo secondo incontro l’invito è stato rivolto nello specifico agli operatori pastorali impegnati nell’ambito Caritativo: i gruppi Ti ASCOLTO, Pastorale dei MALATI, Porsi ACCANTO, UNITALSI, Momenti SERENI, CVS, Referenti COMUNITA’ ACCOGLIENZA, CUCU’. Relatore Don Roberto Trussardi, Direttore della Caritas Diocesana, impegnato nell’affrontare le molteplici forme di povertà, culturali, relazionali, spirituali: dall’accoglienza dei richiedenti asilo e l’immigrazione alle fragilità del lavoro che manca, dei bisogni primari e della casa.

IncontroAmbitoCarita-2019-1

Immagine 1 di 4

Incontri d’ambito: L’annuncio

Sabato 9 febbraio nel Centro Santa Margherita si è dato inizio agli incontri formativi di “AMBITO” per ogni settore impegnato a svolgere un servizio peculiare e speculare nella Comunità Parrocchiale. Importanti incontri di riflessione, dialogo ma soprattutto di formazione. Per il primo incontro sono stati invitati gli operatori pastorali dell’Ambito Annuncio, del quale fanno parte i CATECHISTI, gli ANIMATORI, gli operatori ambito CULTURA e COMUNICAZIONE, MISSIONE e PASTORALE dei migranti cristiani. Un elemento qualificante per tutti, perché l’annuncio della parola di Dio è un invito al quale tutti siamo chiamati, con il nostro vivere quotidiano testimoniando l’amore e la misericordia del Signore.

Relatore Don Flavio Bruletti, Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica impegnato nel gruppo di cammino “Cercatori di Dio” con l’obiettivo di far riscoprire ai “ricomincianti”, la vicinanza a Dio.

I ricomincianti sono persone battezzate che a un certo punto del loro cammino si sono allontanate dalla Chiesa ed ora chiedono di essere accompagnati nella riscoperta della fede.

IncontroAmbitoAnnuncio-2019-1

Immagine 1 di 18

Incontri d’ambito: La famiglia

Nel pomeriggio di sabato 23 febbraio al Centro Santa Margherita si è realizzato il terzo incontro di ambito parrocchiale: la Famiglia. L’invito è stato rivolto agli operatori pastorali impegnati nell’accompagnare i nuclei familiari nel loro specifico cammino di crescita umano, religioso e sociale, a cui fanno riferimento i gruppi:
pre BATTESIMO, preparazione al MATRIMONIO, BUON PASTORE, Sostegno  SCOLASTICO, Scuola ALFABETO e CITTADINANZA, Gruppo SPORTIVO.

IncontroAmbitoFamiglia-2019-1

Immagine 1 di 12

Relatore Don Mario Della Giovanna, Direttore dell’Ufficio per la Pastorale della Famiglia, che da tempo segue l’esperienza de “La Casa”, un gruppo nato nella Diocesi di Bergamo dedicato alle coppie separate.

Accompagnare, Discernere e Integrare sono le tre parole chiave tratte dall’enciclica “Amoris laetitia” di Papa Francesco, affinché il supporto della comunità  giunga nelle famiglie per cicatrizzarne le ferite.