Don Diego Malanchini

Don Diego Malanchini foto

Don Diego Malanchini è dal 2017 è il curato della parrocchia di Torre Boldone

E’ nato a Stezzano, ed ha iniziato da piccolissimo a rivestire il ruolo di chierichetto, dandosi successivamente sempre da fare per la propria parrocchia. La sua casa di origine si trova a metà strada tra l’Oratorio del Sacro Cuore e il Santuario della Madonna dei Campi: due luoghi che hanno rappresentato molto nel suo percorso di formazione e che più volte lo hanno visto protagonista, sia come animatore del Cre che come assistente ai pellegrini durante il Giubileo del 2000. Una vocazione nata nel territorio, come lui stesso ha riconosciuto, nella sua parrocchia, la stessa che lo ha celebrato e festeggiato nel suo giorno più importante. “Nei miei trentatré anni di vita il Signore mi ha mostrato il proprio volto, il volto di padre che si è preso cura di me, mi ha chiamato per nome, con pazienza ha atteso la mia risposta, ha rispettato i miei tempi, senza mai privarmi della libertà” ha scritto lo stesso don Diego. Decisivo è stato l’incontro con l’attuale parroco di Stezzano, don Mauro Arizzi, allora vicerettore ed economo del Seminario, e che lo ha accompagnato nel suo percorso di fede. Un’attenzione ai giovani che è stata così tramandata, entrando a far parte del bagaglio spirituale di don Diego

E’ stato ordinato Sacerdote nel 2017, vedi il filmato del suo arrivo da novello prete a Stezzano cliccando qui, ed il suo primo incarico è stato quello di occuparsi dell’Oratorio di Torre Boldone

Indirizzo: Via Santa Margherita, 6 24020 TORRE BOLDONE (BG)

Telefono: 035341050  mail d.mala@alice.it - Facebook Don Diego Malanchini