Per gli appassionati di “MANE NOBISCUM”

La redazione informa che le puntate continueranno ad essere pubblicate nella pagina dedicata a Don Leone nel menu sottoindicato

Come sempre ogni puntata è stata registrata nello studio di Clusone di Antenna 2, che da oltre 30 anni ospita un momento di riflessione sulle tematiche di vita e di comunità.

La giornata missionaria

Nel mese di ottobre abbiamo pregato in modo particolare per le missioni, ogni lunedì con la recita del Santo Rosario.
In particolare, questa settimana, nella giornata di giovedì 20 ottobre, ci siamo ritrovati attorno all’ Eucarestia, seguita dalla benedizione Eucaristica, mentre domenica 23 ottobre,  giornata missionaria mondiale, siamo stati accompagnati nella riflessione durante le Sante Messe da suor Mariella Paccani delle Suore Poverelle; originaria di Torre Boldone, Suor Mariella svolge da 26 anni il suo servizio in Brasile, domenica , oltre a portare la sua testimonianza, ha voluto animare con il coro dei ragazzi un canto durante la celebrazione.
Sul sagrato della chiesa, il gruppo missionario ha proposto la vendita di torte, biscotti e calendari il cui ricavato sarà devoluto per le opere in terra di missione.

La festa degli Angeli custodi

Durante la S. Messa delle ore 10 , don Alessandro ha ricordato che il 2 ottobre 2022 è una giornata ricca di tanti motivi che ci riuniscono come comunità, nella quale ricorre la festa degli angeli custodi, che coincide con l’inizio del nuovo anno pastorale oltre che al 158º anniversario della dedicazione della nostra chiesa parrocchiale. Al termine  della celebrazione, il parroco ha invitato i bambini presenti con i loro genitori ad avvicinarsi all’ altare per la benedizione.
Successivamente, ai piedi del campanile è stato sostituito il vecchio cartellone con il nuovo che ci accompagnerà in questo anno pastorale 2022 – 2023.
Per la gioia dei bambini, dei genitori e di tutti i presenti, don Diego e don Alessandro hanno distribuito, o meglio  “lanciato” caramelle in segno di festa, accompagnati dal suono delle campane.
Inoltre, nello spazio dietro alla chiesa, il gruppo Antincendio Boschivo e Protezione Civile proponeva la vendita di gustose mele, il cui ricavato andrà a favore dell’ Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Una bella iniziativa di solidarietà per chi ha bisogno costante di aiuto.